Caso Amazon sui braccialetti elettronici ai lavoratori; l’avvocato Elena Alfieri ci spiega cosa dice la legge

Si è parlato molto del braccialetto elettronico brevettato da Amazon che, indossato dai magazzinieri, consentirebbe di velocizzare e facilitare il lavoro dei dipendenti (i quali, stando a quanto dichiarato dalla stessa Amazon, avrebbero le «mani libere e gli occhi lontani dagli schermi») e permetterebbe al datore di lavoro di sapere costantemente quanti pacchi sono stati da questi ritirati.

Leggi l’articolo completo sul sito IlParmense.Net

Categorie: Articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti
close slider

Contatti
e-mail: avvalfieri.elena@libero.it
pec: elena.alfieri@legalmail.it
tel./fax: +39.0521.236982
cell.: +39.338.5918710

Visit Us On Linkedin