Cura ed educazione dei figli sono un obbligo di legge, anche se presi differenti accordi con l’altro genitore; non si può fuggire dalle proprie responsabilità

L’obbligo dei genitori di educare e mantenere i figli scatta già con la nascita della prole e non può essere limitato o escluso anche se c’è l’accordo con l’altro genitore. Non si può scappare dai propri obblighi di genitore: il semplice fatto di essere consapevoli di aver dato alla luce un bambino e l’essersene disinteressati dà luogo a una responsabilità illecito endofamiliare.

Leggi l’articolo completo sul sito IlParmense.Net

Categorie: Articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti
close slider

Contatti
e-mail: avvalfieri.elena@libero.it
pec: elena.alfieri@legalmail.it
tel./fax: +39.0521.236982
cell.: +39.338.5918710

Visit Us On Linkedin